Workshop ABACUS sulla “Convenzione Quadro del Consiglio d’Europa sul Valore del Patrimonio Culturale per la Società” (Faro 2005) e sulla progettazione partecipativa di “Passeggiate patrimoniali”, 12/02/2020, IISS “C. Amato Vetrano”, Sciacca (AG)

condividi questa risorsa ABACUS

Si è tenuto il 12 febbraio presso la sede dell’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Calogero Amato Vetrano”, a Sciacca, Agrigento (vedi su Google Maps), il Workshop ABACUS sulla “Convenzione Quadro del Consiglio d’Europa sul Valore del Patrimonio Culturale per la Società e per le Comunità” (c.d. Convenzione di Faro), finalizzato alla progettazione partecipativa di “Passeggiate patrimoniali” aperte alla Comunità civica e da organizzare per la primavera e l’autunno 2020.

Il Workshop è stato in particolar modo dedicato ai Giovani beneficiari 17-20enni del Progetto ABACUS, iniziativa di valenza socio-culturale selezionata e finanziata dalla Regione Siciliana – Assessorato della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro – Dipartimento della Famiglia e delle Politiche Sociali, e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile universale, attraverso il “Fondo Politiche Giovanili” per gli anni 2014 – 2015 – 2016.

Il programma del Workshop ha visto una prima parte più di dettaglio giuridico, socio-culturale e programmatico, dedicata specificamente ai Docenti e agli altri Referenti dell’IISS “C. Amato Vetrano” e di altri stakeholders territoriali interessati alla prospettiva di progettare in modalità partecipativa una o più “Passeggiate patrimoniali” per la primavera e l’autunno 2020, ispirate ai principi della c.d. Convenzione di Faro e alle numerose esperienze europee e italiane già condotte in differenti contesti socio-culturali e territoriali.

A seguire sono stati coinvolti nella discussione e nella fase di pre-progettazione partecipativa anche gli Studenti già presenti al I Workshop ABACUS tenutosi il giorno 04/12/2019 sempre presso l’IISS “C. Amato Vetrano”, e integrati attivamente nel confronto aperto e nella sessione di progettazione partecipativa, quali Giovani beneficiari diretti del Progetto ABACUS e, quindi, attori primari delle “Passeggiate patrimoniali” da progettare e sperimentare concretamente sul campo, dapprima in una versione prototipale nel corso della primavera 2020 e poi in una versione esecutiva aperta alla Comunità civica tutta, a fine settembre in occasione delle prossime Giornate Europee del Patrimonio 2020.

Studenti dell'IISS "Calogero Amato Vetrano" nel corso della progettazione partecipativa di ipotesi di Passeggiate patrimoniali
Gli Studenti dell’IISS “Calogero Amato Vetrano” nel corso della progettazione partecipativa di “ipotesi di Passeggiate patrimoniali”

La sessione dedicata a e animata dagli stessi Studenti dell’IISS “Calogero Amato Vetrano” ha visto una prima esperienza sperimentale di progettazione partecipativa di alcune “ipotesi di Passeggiate patrimoniali”, che sono state “immaginate” dagli Studenti sulla base delle proprie esperienze e conoscenze dirette, commentate e valutate collegialmente e autonomamente dai Ragazzi, anche con brevi confronti con gli Esperti intervenuti al Workshop, e, soprattutto, pre-progettate tenendo conto delle realtà attuali dei luoghi che sono stati ipotizzati come punti nodali di ciascuna ipotesi di lavoro:

Tutto ciò nel pieno spirito di coinvolgimento e di inclusione socio-culturale promosso dalla Convenzione di Faro e da tutti i Soggetti che cooperano alla sua attuazione concreta, in Italia e in Europa.

Il Workshop si è avviato con un intervento di apertura a cura della Dirigente scolastica Caterina Mulè, della Professoressa Giovanna Sedita e dei Docenti referenti interni del Progetto e ha rappresentetato il primo di una serie di incontri successivi di progettazione partecipativa, che si terranno sempre all’interno dell’IISS “Calogero Amato Vetrano”, Scuola ospitante e Soggetto partner del Progetto ABACUS.

Il programma di lavoro è stato coordinato dalla Direzione e dal Gruppo di lavoro ABACUS, e ha visto la partecipazione di referenti istituzionali e stakeholder territoriali interessati nella progettazione partecipativa delle Passeggiate patrimoniali ispirate dalla Convenzione di Faro: Elisabetta Di Stefano, Professore associato di Estetica al Dipartimento di Scienze Umanistiche dell’Università degli Studi di Palermo – grazie al cui prezioso interessamento e impegno personale si stanno avviando analoghi percorsi di analisi delle componenti patrimoniali materiali/immateriali e comunitarie, e di progettazione partecipativa di Passeggiate patrimoniali, nel caso specifico quali attività informative/formative maggiormente dedicate a Studenti laureandi e neo-laureati dell’ateneo palermitano; Gisella Mondino, Vicesindaco del Comune di Sciacca, con delega alle politiche della Scuola, Famiglia e Politiche Sociali, Politiche per la Casa, Cultura, Musei e Biblioteche, Attività Istituzionali, Salute; Dino Trapani, Professore associato di Urbanistica all’Università di Palermo; Nino Sutera, Direttore dell’Azienda Sperimentale “Campo Carboj – Banca di raccolta delle Biodiversità”, Soggetto sostenitore del Progetto ABACUS; Giacomo Glaviano, Presidente nazionale della Federazione Internazionale dei Giornalisti e degli Scrittori di Turismo; Giovanni Lorenzo Montemaggiore, Presidente dell’Associazione Internazionale Disciple d’Auguste Escoffier, di Sciacca.

Al Workshop tematico seguiranno nel mese di aprile 2020 alcuni appuntamenti operativi dedicati alla progettazione partecipativa “sul campo” delle Passeggiate patrimoniali da organizzare ai sensi della Convenzione di Faro, incontri che si terranno sia all’interno del compendio dell’IISS “Calogero Amato Vetrano”, sia nel centro storico di Sciacca, sia presso l’Azienda sperimentale “Campo Carboj”, tra Selinunte (TP) e Menfi (AG).

L’esito concreto di questo percorso socio-culturale congiunto dei Soggetti partner e sostenitori del Progetto ABACUS, sarà rappresentato proprio da alcune “Passeggiate patrimoniali” che verranno progettate e sperimentate nei diversi contesti urbanistici, storico-monumentali, rurali e ambientali, insieme a Studenti e Docenti della Scuola, Esperti e Ricercatori, dapprima in una versione prototipale nel corso della primavera 2020, quindi nella versione esecutiva che sarà aperta a tutta la Comunità civica e al più ampio pubblico di interessati, a fine settembre e nell’ambito del programma delle prossime Giornate Europee del Patrimonio 2020.

Il programma del Workshop è consultabile al link: https://cutt.ly/je3WWLV

Slides ABACUS: https://cutt.ly/XrHBFmv

Twitter: https://twitter.com/baciniculturali/status/1201989245122072578

Materiali per il Workshop:

Convenzione del Consiglio d’Europa sul valore del Patrimonio culturale per la Società (testo ufficiale in lingua inglese): https://cutt.ly/hrJmszR

Convenzione del Consiglio d’Europa sul valore del Patrimonio culturale per la Società (testo non ufficiale in italiano, fonte MiBACT): https://cutt.ly/xrJmlH0

Passeggiate patrimoniali – vademecum (fonte: Consiglio d’Europa; Faro Venezia): https://cutt.ly/YrJmO42

condividi questa risorsa ABACUS

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *